lunedì 21 settembre 2009

Straniamento


Per un po' non penso che scriverò gran che qui. E' già abbastanza scrivere la tesi e approfittare della situazione, qui, in Andalusia (!) con l'Artigiano (!!!) e, anche se devo lavorare, respirare un'aria di vacanza che da quando ci siamo uniti non c'è mai stata, perché da subito impegnati a costruire, e forse perché è nel nostro carattere.

E' strano, essere fuori da quello che ormai è il nostro mondo, manca la combriccola animata, l'aria e la luce della Baruffa, i gesti quotidiani (e di certo il cibo locale e sano- l'insalata del supermercato sembra di carta...), ma ci ritroviamo a parlare di più, non solo di come e cosa costruire in casa o intorno, finalmente.
L'Arti finalmente legge Collasso, di Jared Diamond, e si interroga se siano state le religioni a formare certe strutture sociali o viceversa, io gli racconto di Riane Eisler, Il Calice e la Spada, che è rimasto a metà fra i libri sul comodino...

Ma tutto è ancora lì... a presto!

Pubblicherò solo notizie di appuntamenti bolognesi/italiani perché al momento non riesco a inoltrare le mail, allora uso il blog.

hasta siempre :)

Nessun commento: