lunedì 31 maggio 2010

Animali & stranezze

Ultimanente faccio strani incontri con gli animali... Be', i caprioli, che fino a qualche tempo fa erano onnipresenti nei dintorni, con la neve persistente e le prime timide erbe, sembrano essere spariti, mentre saranno semplicemente ben nascosti nei boschi vista l'abbondanza di cibo in questa stagione...
In compenso ne sono capitate un paio che vale la pena raccontare: una volpe alle 3 del pomeriggio a Bologna (!!!), al confine con Rastignano, d'accordo che lì vicino cè il fiume e iniziano campi e zone selvatiche, però fa un certo effetto! Soprattutto contando che ero alla fermata dell'autobus e lei è uscita da una specie di vialetto con aiule, ha fatto una cinquantina di metri sulla via Nazionale Toscana (!!!) e poi ha preso la strada che va al fiume. Come se nulla fosse. Bello è sapere che la nostra presenza, in tutto tre persone alla fermata, il resto deserto, non la disturbasse...
Buffo vedere come il cervello legge a una prima occhiata "che strano cane, con quelle grandi orecchie, e cammina strano..." e poi finalmente vede una volpe! Davvero vediamo solo ciò a cui riusciamo a credere...

Mentre ieri mattina, cucinavo e, per fortuna, dalla cucina ho una bella vista e guardo spesso fuori... vedo il cane che corre come un pazzo dietro a... un leprotto che schizzava velocissimo e, dalla paura, non trovava via di fuga...
Per un pelo siamo riusciti a salvarlo!

E... be'... in quanto ad animali strani nella foto in alto vi presento Black, e questa è la sua compagna Sabbath...
Qui prima e della tosatura.


Solo che l'Artigiano poi ci ha preso gusto...
Sotto Argo prima e dopo. Oppure, se preferite, Argo autunno-inverno e primavera-estate...

giovedì 27 maggio 2010

Reading di poesia

James Koller e Lance Henson (quest'ultimo solo a Selva Malvezzi) il 28 e 29 di questo mese.


Il primo, a Bologna alla "Libreria Trame"
Via Goito, 3/c
venerdì 28 maggio, ore 18

info: 051-233333 - info(at)libreriatrame.com


Il secondo, a Selva Malvezzi/Molinella
Via Selva, 73/9 (casa in campagna di Livio e Dianella Bardelli)
sabato 29 maggio, ore 21

info: 051-6907200 - dianella.bardelli(at)libero.it


Brevi note biografiche:

James Koller

Nato a Oak Park, Illinois nel 1936. A vent'anni si trasferisce a San Francisco, dove incontra i poeti della Beat Generation e inizia a scrivere poesia. Successivamente è protagonista nel mondo della cultura alternativa degli anni Sessanta e Settanta con il periodico Coyote's Journal e con la casa editrice Coyote Books, tuttora attiva. Ha pubblicato una ventina di libri e pamphlet di poesia e prosa, ed è conosciuto sia nel suo paese come in Europa. Collabora da tempo con la Rete Bioregionale Italiana. Vive con la moglie Maggie in una casa nei boschi del Maine.

Lance Henson

Nato a Washington nel 1944, è un poeta Cheyenne. Dopo un Master of Fine Arts in Scrittura Creativa all'Università di Tulsa, ha condotto numerosi laboratori di poesia negli USA. Ha pubblicato finora 28 volumi di poesie e le sue opere sono tradotte in molte lingue. Ultimamente per l'editore Nottetempo ha pubblicato il volume "I testi del lupo". Ha partecipato a molti festival letterari in tutto il mondo e fa parte dei Dog Soldiers, della Chiesa Nativa Americana e dell'American Indiam Movement.

Per favore, chi fosse interessato a partecipare è pregato di comunicarlo ai riferimenti sopra o a Giuseppe Moretti: morettig(at)iol.it

mercoledì 26 maggio 2010

Appunti brevi

... su quotidianità e notizie locali...
Be', continuo con la latitanza dal web, per il solito surplus di impegni e, soprattutto, perché il computer che sembrava essere in via di guarigione è tornato dal dottore (sigh!), e il lavoro continua ad accumularsi...

Nel frattempo segnalo due notizie, una su un evento di web 2.0 a Bologna, che ha lo scopo di animare un po' la nostra città e mettere in rete le persone e i soggetti attivi con attività culturali e di promozione del territorio, di cui ci giunge notizia da Panz, presente su http://barcamp.org/TagBolognaCamp.

L'altra notizia, di tutt'altro genere, riguarda il problema dell'accesso alla terra nel nostro paese da parte dei giovani che desiderano dedicarsi all'agricoltura. Durante la due giorni di Roma sul diritto dei contadini a produrre in maniera tradizionale l'accesso alla terra è emerso come tema rilevante nelle attività delle associazioni e dei soggetti sensibili. Un primo appuntamento a Monte Alago ai primi di giugno.

martedì 11 maggio 2010

Machedavvero - il libro!

non ho mai partecipato a un "blog candy" o come si chiamano ma a Wonder sono affezionata, il suo è il primo blog che ho scoperto, per caso, è stata un po' la porta da cui sono entrata nel "mondo dei blog"...
E ora esce con un libro, che sono molto curiosa di leggere, perciò voglio partecipare!
E, se su internet il simile trova il simile, e si creano aggregazioni per interessi comuni, mi piace anche questo lato che ci sia un po' di tutto e che cose diversissime possano convivere...
perché anche se mi sento affine a tutti i vari bio-equo-natural-radical (ma non chic!) che per fortuna abitano la rete sempre più numerosi, mi piace interessarmi e scambiare opinioni anche con chi è diverso (sarà la mia luna in Acquario), specie se, come nelle sue pagine, c'è ironia, sincerità e dinamismo.
Allora, eccoci qui!

sabato 8 maggio 2010

Delirio e stanchezze

Tanti giorni che non scrivo...
Roma, le giornate di Genuino e Clandestino, belle, a parte il viaggio, divertente ma troooppo lungo,
e poi Argo, uno dei cani, che si autoavvelena mangiandosi un isolante che era nella sua cuccia da anni... ma per fortuna ha portato a casa la buccia!
e poi Arturo, il gatto più duro, con un'infezione sulla faccia a causa dei suoi combattimenti primaverili in cerca di gatte...
e poi le api che per la prima volta sciamano...
e poi la raccolta di erbe selvatiche (che va di pari passo con le ristrettezze economiche...), i trapianti nell'orto (finalmente!) che, com'è noto, vuole l'uomo morto... e chi più ne ha più ne metta...
insomma... sono in burn out!!
e cerco di lavorare al sito dell'Artigiano, perché se lo merita...
mi sa che sarò assente ancora un bel po', o presente con cose rapide e frivole...
...
work in progress...